GAMBASSI – ATLETICO ETRURIA 1-3

GAMBASSI: Pagani, Bartolini F. (46’ Orlandini), Guerri, Carcione (46’ Ndiaye), Tafi, Ceccatelli, Bassa Kouassi (85’ El Bhit), Oliva (75’ Grassini) Rosi, Fossati (60’ Novelli), Mazzoni. A disp.: Posarelli, Trassinelli, Ciacci, Gaudino. All.: Ciappi
ATLETICO ETRURIA: Gambini, Nobile, Orlandi, Vaglini, Bozzi, Kande, Anichini (60’ Orfei), Lorenzi (80’ Menichetti), Coluccia, Romeo, Cavallini (46’ Filippelli). A disp.: Liuzzo, Menichetti, Orfei, Filippelli, Macchi, Malloggi, Ronda, Barnini. All.: Traversa.
ARBITRO: Breschi di Prato.
RETI: 12’ Coluccia, 18’ Romeo (r), 50’ Cavallini, 60’ Mazzoni.

NOTE: ammoniti Pagani, Bartolini, Guerri, Oliva, Kande.  Espulsi: Mazzoni e Grassini.

Seconda vittoria consecutiva per l’Atletico Etruria che prima del riposo concomitante col turno pre pasquale si regala ancora una volta una bella prestazione, battendo per 3-1 i locali fiorentini del Gambassi. Un successo che permette agli etruschi di arrivare al terzo posto a quota 32 punti, gli stessi dell’Urbino Taccola contro cui la squadra ha vinto i due scontri diretti. Partita messa subito sui binari giusti, protagonista Cavallini che in due occasioni viene steso in area, con gli ospiti bianco-blù che guadagnano due penalty: sul primo Romeo sbaglia la conclusione facendosi parare il tiro da Pagani, ma sulla ribattuta è pronto Coluccia che con un tap-in vincente sblocca il risultato. La seconda massima punizione al 18’ viene battuta ancora da Romeo, che stavolta non sbaglia e deposita a rete il suo decimo gol stagionale. Si va a riposo con i ragazzi di Traversa in doppio vantaggio e dopo appena cinque minuti dall’inizio della ripresa ecco che arriva la meritata rete anche per Cavallini, che va a segno dopo una bella azione combinata con Coluccia e Romeo. giornata di grazia per il reparto d’attacco etrusco, l’unica pecca di una giornata altrimenti perfetta la rete della bandiera segnata dagli ospiti al quarto d’ora del secondo tempo da Mazzoni, un piccolo neo che non sminuisce tuttavia una partita di alto livello per Lorenzi e compagni. Sabato la squadra osserverà il turno di riposo, si tornerà in campo domenica 24 al “Lami” di Collesalvetti contro il Mazzola Valdarbia.

Ufficio Stampa Atletico Etruria