Juniores Regionali

ATL. ETRURIA – FR. PERIGNANO 1-2

ATL. ETRURIA: Liuzzo, Rocca, Salvadori, Pollidoro (31’ st Pini), pizzi, Sant, Onida, Bucchioni, Landi (22’ st Ponzolini), Macrì, Albano. All.: Pizzi. A disp.: Rossi, Belfiore, Daiu, Giusti, Mauriello, Bottoni.

FR. PERIGNANO: Menicagli, Martinelli, Bullari, Biasci, Lelli, Pardini, Benedini, Filippeschi, Balducci, Montagnani, Gianfranchi. All.: Bargigli. A disp.: Vigilucci, Arcenni, Benedetti, Langella, Lazzarini, Martini, Misiti, Passoni Bahati, Silvestri.

ARBITRO: Sprovieri di Livorno

RETI: 4’ Pizzi, 41’ Gianfranchi, 46’ st Benedini.

NOTE: ammoniti Bucchioni, Liuzzo, espulso Sant al 31’.

Sconfitta davvero sfortunata per i ragazzi di Pizzi contro i pari età del Fratres Perignano. L’Etruria comincia nel migliore dei modi la sfida, passando in vantaggio dopo quattro minuti di gioco. Punizione di Albano ribattuta a rete da Pizzi. Dopo pochi minuti i locali sfiorano il pari con Gianfranchi, ma è alla mezzora l’episodio che pesa come un macigno sulla gara, l’espulsione per rosso diretto di Sant che lascia i bianco-blù in dieci per più di metà dell’incontro. Prima del riposo il solito Gianfranchi di rovesciata firma l’1 a 1 su cui si va a riposo. Nella ripresa il Perignano è riversato in avanti alla ricerca del gol vittoria, l’Atletico Etruria ci prova su contropiede. Alla mezzora su una di queste ripartenze Ponzolini va clamorosamente vicino al vantaggio locale. Lo stesso Ponzolini un minuto dopo si guadagna un calcio di rigore che però il portiere avversario Menicagli sventa parando la conclusione dagli undici metri di Bucchioni. Gli ospiti nel recupero riescono a ottenere la vittoria grazie alla zampata di Benedini che vale l’1-2 finale.

Ufficio Stampa Atletico Etruria