Juniores Regionale

ATL. ETRURIA – VENTURINA 1-2

ATL. ETRURIA: Rossi, Rocca, Menichetti, Giusti (36’ st Pini), Pizzi, Sant (37’ st Pollidoro), Travali (40’ st Onida), Bucchioni, Ponzolini (5’ st Landi), Albano, Bottoni (17’ st Salvatori). All.: Pizzi. A disp.: Liuzzo, Belfiore, Daiu, Pini, Paffoni.

VENTURINA: Fabiani, Bundone, Neri, Bucciantini, Cavicchi, Rovini, Topi, Mansani, Canapini, Bertini, Matacera. All.: Busdraghi. A disp.: Cacialli, Vita, Palmieri, Giacomini, Toninelli, Lodovici.

ARBITRO: Particelli di Carrara.

RETI: 17’ Giusti, 35’ st Bucciantini, 48’ st Canapini.

I ragazzi di Pizzi sfiorano il colpaccio contro il Venturina. Nell’ultimo impegno di campionato Giusti nel primo tempo illude i bianco-blù, poi sul finale di secondo tempo Bucciantini e Canapini rovesciano il match andando a vincere per 2-1. Primo tempo di marca etrusca, al 7’ Rocca si libera bene sulla sinistra, cross sul secondo palo a servire Bottoni che però la mette di poco a lato. Al 15’ Giusti si prende un giallo, ma si fa perdonare dopo due minuti recuperando una palla fuori area e mettendola di giustezza dentro la porta con una bella conclusione di controbalzo. Molto agonismo in mezzo al campo, al 24’ un cross teso del Venturina per poco non sorprende Rossi che si oppone coi pugni, la palla viene deviata sulla traversa con il Venturina che sfiora il pari. Nella ripresa gli avversari di Busdraghi si fanno avanti a più riprese cercando di ribaltare la gara, intorno alla mezzora Rossi deve superarsi su una punizione ospite indirizzata nel sette, ma il numero uno etrusco non può niente pochi minuti dopo su una mischia in area, con la palla che a pochi passi dalla porta viene raccolta da Bucciantini abile a insaccare l’1 a 1. La partita potrebbe scivolare sul pari finale, ma al terzo degli otto minuti di recupero il Venturina firma il sorpasso: un errore difensivo nella retroguardia bianco-blù permette a Canapini di intercettare il pallone e a tu per tu col portiere  l’attaccante non sbaglia la ghiotta occasione del 2 a 1 su cui si chiude la gara.

Ufficio Stampa Atletico Etruria